PORTONI GARAGE PREZZIPortoni garage: prezzi e caratteristiche

 

Se per la chiusura del tuo garage, hai optato per dei portoni da garage (serrande sezionale per garage), invece che per delle comuni porte basculanti, i prezzi possono variare.

Ma in base a cosa?

 

Al materiale di costruzione, alle caratteristiche tecniche richieste  agli optional e alle dimensioni del portone da garage, si va quindi da portoni:

  • colore legno o qualsiasi colorazione RAL, con finitura liscia o goffrato stucco (quella più resistente all’invecchiamento, ai graffi ed alle intemperie).
  • fino a portoni complessi in acciaio o alluminio, coibentati e realizzati in modo che mantengano sempre una temperatura piacevole sia in estate che in inverno e siano resistenti ad ogni tipologia di incidente.

A seconda della tipologia scelta di porte sezionali, i prezzi finali variano. Si parte da un minimo di 1500-2000 euro fino ad arrivare a più di 3000 euro per modelli che presentano optional e grandi dimensioni. Per i portoni molto grandi si va sino ai 4000 euro. Ovviamente, come per ogni prodotto, bisogna considerare tante cose per valutare se il costo sia un buon affare, spesso i prodotti a buon mercato non sono di grande qualità.

È importante chiedere un preventivo totale (tutto compreso) compreso il montaggio e trasporto del portone, così da avere un’idea della spesa da sostenere!

Portoni garage: Cosa controllare in un preventivo a parte i prezzi?

 

Come dicevamo sopra, vediamo alcune cose da tenere in seria considerazione:

  • Se un portone costa 1200-1500 euro e te ne chiedono 600, solo per l’installazione, pensaci su; probabilmente ciò che risparmi ora lo perderai in manutenzioni e sostituzioni degli accessori.
  • Valuta da dove arriva il protone, cerca l’azienda su google, fatti un idea su chi sono, come lavorano e se i propri clienti siano soddisfatti.
  • L’assistenza sul portone è slegata da quella sui possibili difetti di fabbrica? Cioè se il venditore non è anche il produttore, potresti avere problemi in futuro.
  • Cerca di non acquistare prodotti come le due molle laterali a contrappeso, o paracadute, come nelle basculanti in lamiera che oscillano su e giù. Fai in modo di verificare abbia una sola molla, è fissata in architrave: si chiama molla di torsione, è molto più resistente e non oscilla.
  • Cerca una motorizzazione tedesca che non abbia meno di 80000 cicli di vita disponibili.
  • Assicurati che i pannelli siano verniciati e non pellicolati! La pellicola, viene applicata sopra il manto grezzo, e col sole si spella, rovinando l’estetica del portone. Chi ancora li vende, solitamente non lo dice, solitamente hanno prezzi medio-bassi per favore l’acquisto.
  • Trovi portoni perennemente in offerta? Fatti due domande, vengono commercializzati anche materiali riciclati.
  • Assicurati della presenza dei dispositivi di sicurezza. Ne deve avere almeno tre, quattro se presente la porta.

 

Non dimenticare che puoi usufruire dell’Eco bonus per riqualificazione energetica e del Bonus ristrutturazioni edilizie. Se avessi difficoltà, potremmo essere noi stessi a presentarlo per te.

Se desideri ricevere un accurata consulenza, anche telefonica o WhatsApp, anche solo in via informale contattaci. Noi di Laclà S.R.L. ormai ci occupiamo esclusivamente di portoni sezionali per garage dal 1998, seppur dal 1976 trattiamo infissi.

Abbiamo ormai superato le nostre più rosee previsioni, grazie alle vostre referenze infatti, abbiamo installato oltre 8000 portoni in tutta la Sardegna. Visita il nostro sito www.laclasrl.it  per farti un idea.

INVIA UNA RICHIESTA