Il portone sezionale Domu, è realizzato utilizzando pannelli coibentati, a sezioni orizzontali da 500 o 600 mm, rivestiti da lamiera in acciaio. I pannelli sono poi uniti tra loro da cerniere in acciaio zincato, in numero adeguato a raggiungere l'altezza desiderata.

Il suo funzionamento avviene mediante un sistema di rotelle, che scorrendo prima attraverso delle guide laterali e poi nelle guide orizzontali, conducono il portone parallelamente al soffitto; lasciando completamente libera la zona di passaggio. 

A seconda del locale e dello spazio a disposizione, per ottenere un miglior risultato estetico, si può optare per un sistema con guide oblique (vi consiglieremo sempre la miglior soluzione). 

Domu è sostenuto da una robusta molla a torsione in acciaio armonico, posta in architrave (installata nella parte interna del locale), che rende l’apertura e chiusura estremamente leggera e sicura.

Inoltre, rispetto alle modeste molle laterali che si trovano sul mercato, questa tipologia di molla assicura un perfetto bilanciamento e funzionamento del portone sezionale.

Tutti i nostri portoni sezionali residenziali sono dotati di una serie di sistemi di sicurezza:

  • antintrusione
  • antipizzicamento per le dita
  • antischiacciamento 
  • dispositivo di  anticaduta molla e antirottura cavi.

Il sezionale, può essere fornito nella versione motorizzata o manuale (solo nella versione industriale). 

Tutti i nostri portoni sono forniti di:

  • Telecomando di apertura e chiusura
  • Fotocellule di sicurezza
  • Lampeggiante di sicurezza portone in movimento
  • Motore
  • Centralina con pulsante, dotata di luce di cortesia

Un’ulteriore variante del portone da garage, nata dalla necessità del suo utilizzo nei centri storici è il portone il legno; identico al classico portone sezionale, ma con la sola differenza del pannello completamente in legno.

CONFIGURAZIONI DEI PORTONI SEZIONALI

A seconda del modello di portone sezionale, potrete scegliere diverse configurazioni: 

Base; composto da una serie di pannelli in acciaio.

In legno; composto da dei pannelli completamente in legno, adatto ai centri storici.

Con oblò; inseriti solitamente nei pannelli superiori, per dare luce e visibilità all’interno del garage.

Con griglie di ventilazione; inserite nei pannelli superiori o inferiori, per garantire aerazione del garage.

Con una comoda porta pedonale, da 800 mm a 1200 mm.

Nel caso non disponiate di architrave o di spazi laterali, se preferite, ve le realizziamo noi; Laclà ha infatti ideato Veletta System.

VELETTA SYSTEM

Il Veletta System è la risposta alle esigenze del settore edile, utilizzata nei lavori di restauro. 

Grazie a questo sistema, nel caso di totale mancanza dell’architrave, l’apertura del passaggio viene ridotta al massimo di 200 mm in altezza. 

La struttura, è costruita con dei telai ideati appositamente per essere montati nelle aperture senza architrave, o sui muri dalla superficie irregolare. 

Il Veletta System, è la risposta alle numerose situazioni che si possono potenzialmente creare, nel caso in cui vogliamo sostituire il portone da garage.

Nel caso non disponiate degli spazi laterali (spalle laterali) o di uno dei due, se preferite, ve lo realizziamo noi. 

La struttura viene montata direttamente sulle superfici esistenti, tramite un sistema di angolari in alluminio pressurizzato, che fungono da elementi mancanti del muro. 

L’apertura del passaggio viene ridotta al massimo di 240mm in larghezza, nel caso necessitiate della realizzazione di entrambi gli spazi laterali.

Entrambi i sistemi, vengono forniti del colore uguale a quello del manto del portone.